Miglior aspirapolvere: come scegliere

Miglior aspirapolvere: come scegliere?

Uno degli elettrodomestici che assolutamente troviamo in ogni casa è l’aspirapolvere. Sia esso un aspirapolvere con cavo di collegamento alla rete elettrica domestica, con il motore a traino, aspirapolvere senza filo (cioè che usa una batteria ricaricabile), leggero, potente o semplicemente aspirabriciole, con potente bidone per aspirare anche in giardino, lui c’è!

In commercio ce ne sono al giorno d’oggi davvero tanti, per tutti i gusti e per tutti gli usi.
Ma orientarsi potrebbe non essere cosi semplice. Quale sarà il miglior aspirapolvere?

Il miglior aspirapolvere è in ogni caso quello che soddisferà le nostre aspettative. Naturalmente per valutare il miglior rapporto qualità-prezzo bisogna valutare alcune caratteristiche.

Abbiamo voluto perciò stilare qui una guida sulle caratteristiche su cui maggiormente soffermarsi prima della scelta di un nuovo aspirapolvere.

Ognuno di noi, naturalmente, metterà alcune di queste caratteristiche al primo posto, perché reputate fondamentali per l’uso e le necessità personali, mentre altre saranno reputate secondarie o insignificanti. Inoltre sarà importante decidere prima dell’acquisto se si tratta dell’unico aspirapolvere in casa o se ce ne saranno due: alcuni potrebbero optare per un aspirapolvere più potente (e spesso più pesante e/o ingombrante) per le pulizie settimanali o più impegnative e un altro leggero e maneggevole per i lavoretti veloci e quotidiani o anche un semplice ma potente aspirabriciole.

Di fondamentale importanza per scegliere il miglior aspirapolvere:

  • controllare che nel suo complesso sia maneggevole, adeguato alle forze di chi deve usarlo,
  • che l’aspirapolvere abbia un filtro adeguato soprattutto laddove ci siano bambini in casa o animali o si abbia sensibilità alla polvere e ad altri allergeni,
  • non impieghi un tempo lunghissimo per la ricarica e non si scarichi troppo in fretta, se a batteria
  • controllare il costo dei prodotti d’uso (come i sacchetti) e la classe energetica (si risparmia e si fa del bene all’ambiente).

Guida all’acquisto del miglior aspirapolvere

Prima di tutto dobbiamo stabilire se il miglior aspirapolvere, il “nostro” aspirapolvere, il compagno delle nostre brevi o lunghe sessioni di pulizia, debba essere:

aspirapolvere senza filo

gli aspirapolvere senza filo oggi sono potenti (quasi) come gli aspirapolvere con filo. Gli aspirapolvere senza filo sono leggeri e versatili, possono essere semplici scope elettriche senza accessori o con tanti accessori utili per arrivare anche nei punti nascosti e difficili da raggiungere. Spesso grazie agli accessori in dotazione gli aspirapolvere senza filo riescono ad essere un valido aiuto anche per aspirare l’interno dell’auto;

miglior aspirapolvere senza filo Dyson

aspirapolvere robot

abbastanza potenti ed evoluti, estremamente richiesti sul mercato, a volte aspirano semplicemente altre hanno anche la funzione di lavare il pavimento. Gli ultimi modelli sono creati con speciali sensori per mappare lo spazio circostante e dunque selezionare i punti più sporchi ed anche eventuali ostacoli da evitare. I robot aspirapolvere più innovativi generalmente hanno un prezzo piuttosto elevato ma lavorano selettivamente e in totale autonomia; li si può programmare uscendo di casa e al rientro possono farci trovare il pavimento di casa aspirato e pulito!

Miglior aspirapolvere: come scegliere

aspirapolvere a traino

Sono quelli dotati di corpo motore-serbatoio collegato tramite un tubo flessibile alla spazzola che aspira e pulisce. Di solito sono abbastanza potenti, si trovano anche a prezzi non elevati ma spesso sono scomodi da usare per via del motore da trascinare e del filo che lo collega alla rete elettrica;

aspirapolvere a traino

aspirabriciole

un leggero aspirapolvere portatile compatto o aspirabriciole: utile per le pulizie veloci giornaliere, per aspirare velocemente i peli degli animali domestici o per la pulizia dell’auto. Funzionano a batteria, di solito non hanno il sacchetto, e spesso sono parte integrante dell’aspirapolvere, spesso di un aspirapolvere senza filo, cioè si staccano dal corpo centrare;

miglior aspirapolvere

–  bidone aspiratutto

sono potenti aspirapolvere, ottimi per pulire ambienti grandi, spesso possono essere utilizzati anche all’aperto.

bidone aspiratutto Karcher

Caratteristiche strutturali

Peso

Il peso può essere determinante per un prodotto destinato alla pulizia quotidiana visto che ci accompagnerà e si farà trasportare in giro per la casa per tutto il tempo.
Dovremo cercare quindi di scegliere una scopa elettrica o aspirapolvere il più leggero possibile, e comunque, adatto alla struttura di chi lo usa.
Naturalmente senza sacrificare troppo la potenza a disposizione.
I modelli a traino sono di solito più pesanti degli aspirapolvere e sono quindi più adatti a chi vuole usarli solo occasionalmente, come per le pulizie periodiche.

aspirapolvere leggero

Maneggevolezza

È un altro degli aspetti importanti; il miglior aspirapolvere dovrà permetterci di raggiungere anche gli angoli più nascosti.

Miglior aspirapolvere: come scegliereI modelli alimentati a cavo, ad esempio, non consentono grande libertà di movimento a causa della presenza del cavo.

I modelli senza filo invece sono più agili e offrono libertà d’azione durante l’utilizzo. Nella maggior parte dei casi hanno in dotazione una base di ricarica o staffa a muro dove riporli saldamente dopo l’uso (una delle domande che ci si pone subito dopo l’acquisto è: e ora dove lo mettiamo?)

Altro punto da considerare: se siamo abituati a continue pause durante le pulizie (per spostare mobili o perché potremmo essere momentaneamente interrotti) sarà bene pensare ad un aspirapolvere che si tenga in piedi da solo. A volte infatti appoggiare l’aspirapolvere non è troppo sicuro e si è costretti ad adagiare l’aspirapolvere a terra per evitare rovinose cadute).

Versatilità, facilità, piacevolezza d’uso

Esistono alcune caratteristiche che rendono una scopa elettrica più o meno pratica durante l’utilizzo. Per i modelli a cavo è importante verificare ad esempio la presenza di un sistema avvolgi-cavo.
Sia per i modelli alimentati a cavo che per i modelli senza filo potrebbe essere importante verificare la presenza di funzioni come la regolazione della potenza di aspirazione; uno snodo che permetta di inclinare l’aspirapolvere e lo renda idoneo alle pulizie sotto sedie, divani, mobili bassi.

Miglior aspirapolvere: come scegliere

Anche la possibilità di poter aggiungere pastiglie profumate o essenze potrebbe essere un plus che rende più piacevoli le sessioni quotidiane di pulizia e che diffondere un piacevole aroma per tutta la casa.

Metodo di raccoglimento dello sporco:

Sacchetto

Fino a qualche tempo fa gli aspirapolvere erano tutti con sacchetto; di capienza variabile (arrivavano anche ad alcuni litri) lì andava a depositarsi lo sporco e la polvere mentre aspiravamo pavimenti, spolveravamo mobili, rinfrescavamo divani e tappeti. Generalmente contenevano anche il filtro che periodicamente andavano sostituiti e gettati. Ancora oggi troviamo alcuni modelli di aspirapolvere con sacchetto. Lo svantaggio del sacchetto è che potrebbe rilasciare nell’aria in parte ciò che ha aspirato, il costo del sacchetto, il fatto di non essere propriamente ecologico, andando ad aumentare la quantità dei nostri rifiuti.

Serbatoio ciclonico

aspirapolvere senza filoChe cos’è il serbatoio ciclonico? Il serbatoio ciclonico è un contenitore dove vanno a depositarsi sporco, detriti e polveri dopo che l’aria è stata aspirata aspirata dall’aspirapolvere.
Grazie alla forza centrifuga (da qui il nome di serbatoio ciclonico) l’aria aspirata viene separata dallo sporco: l’aria viene poi fatta defluire mentre lo sporco e le polveri rimangono nel serbatoio.

Si parla di aspirapolvere mono-ciclonico se il sistema è composto da un solo ciclone, multi-ciclonico se è composto da più cicloni (come nella tecnologia Dyson). Naturalmente più cicloni riescono a separare meglio l’aria dalla polvere.

Il vantaggio principale di questo tipo di tecnologia è il risparmio economico connesso al non dover acquistare sacchetti di ricambio. E’ anche più ecologico, perché non si aumentano i rifiuti e le emissioni.
Inoltre, di solito l’aspirazione senza sacchetto richiede meno potenza.

Infine, cosa non meno importante, la tecnologia ciclonica, essendo più efficace del vecchio sistema con il sacchetto, trattenendo più polveri ci restituisce un’aria più salubre cosa estremamente importante soprattutto ove vi siano bambini o soggetti sensibili alla polvere o si abbia un animale in casa per cui si abbia necessità di raccogliere spesso peli.
Purtroppo, i serbatoi degli aspirapolvere a tecnologia ciclonica quasi sempre sono poco capienti (da 0.4 a 1.2 litri generalmente) e quindi si rende necessario vuotarli spesso.
La tecnologia ciclonica viene usata sia per gli aspirapolvere con il cavo che (e soprattutto) per la costruzione di aspirapolvere senza filo e robot aspirapolvere.

Sistema di filtraggio

Connessa al sistema di raccoglimento dello sporco e della polvere è la questione del sistema di filtraggio dell’aria.

Filtri multistrato semplici

I filtri che si usano nella tecnologia di aspirazione a sacchetto sono filtri multistrato che trattengono sporco e polveri dall’aria aspirata che vi passa in mezzo. Questo sistema riesce a trattenere mediamente circa il 75% delle polveri aspirate.

Filtri HEPA

I nuovi filtri HEPA sono più efficaci perché riescono a trattene fino al 99,97% delle polveri e dei microrganismi. I filtri HEPA generalmente durano per tutta la durata dell’aspirapolvere. Per essi è importante però una periodica manutenzione e vanno lavati.

Gli aspirapolvere che montano filtri HEPA sono decisamente la scelta migliore per chi mal sopporta polvere e allergeni. Naturalmente gli aspirapolvere con questo tipo di filtro sono tendenzialmente più costosi di quelli con filtri tradizionali. Molti aspirapolvere senza filo e robot aspirapolvere montano filtri HEPA.

Gli accessori

Un’altra caratteristica a cui prestare attenzione sono gli accessori in dotazione.

Se siamo tipi che usano sempre lo stesso accessorio come ad esempio la spazzola principale senza mai dare un’occhiata a tutti gli altri accessori… allora sarà bene non spendere per un aspirapolvere super accessoriato. Sarebbe una spesa superflua acquistare e mai usare tutta una serie di spazzole e spazzoline che poi finiremo per accantonare da una parte. Saranno un ingombro e basta.

Miglior aspirapolvere: come scegliereSe invece siamo tipi a cui piace cambiare spesso accessorio scegliendo quello più idoneo alla superficie da pulire sarà bene dare un’occhiata alle dotazioni dei diversi aspirapolvere. Ce ne sono di davvero complete: dalle diverse spazzole, per i pavimenti duri, come piastrelle, marmo e ceramica, per le superfici delicate, come il parquet, per i tappeti e le moquette, per gli imbottiti come divani e poltrone, alle bocchette a lancia, per fessure e spazi stretti, ai tubi di prolunga, ecc.

Alcuni aspirapolvere adottano una soluzione con spazzola triangolare, maggiormente adatte per chi cerca un’aspirazione accurata anche negli angoli.

…..a voi la scelta!

Consumo, potenza erogata, prestazioni

Altro fattore importante, legato anche alle diverse tipologie di alimentazione, è il consumo, la relativa potenza erogata e le prestazioni.

Potenza

Gli aspirapolvere con alimentazione a cavo esprimono la loro potenza in Watt. Questo dato esprime la quantità di energia che l’elettrodomestico preleva dalla nostra rete elettrica.
Le scope elettriche/aspirapolvere senza filo (a batteria) esprimono la propria potenza tramite il voltaggio (V) della batteria che lo alimenta.

Consumo

Per quanto riguarda il consumo dell’aspirapolvere ci affideremo alla classe di efficienza energetica dichiarata dal costruttore. Per avere un aspirapolvere, sia esso aspirapolvere senza filo che con alimentazione a cavo, che non incida troppo sui costi di casa dovremo optare per un aspirapolvere di classe A o superiori (A+, A++, ecc.)… più + aggiungiamo e meglio è…. ci ringrazieranno la nostra bolletta e l’ambiente.

Miglior aspirapolvere: come scegliere

Prestazioni

Anche le prestazioni dell’aspirapolvere vengono indicate con le classi di efficienza.
Per prestazioni elevate dovremo optare per aspirapolvere di classe A (in grado di aspirare perfettamente la polvere da tutte le superfici).

Batteria

Gli aspirapolvere senza filo e i robot aspirapolvere non avendo il cavo di alimentazione alla rete elettrica di casa hanno un funzionamento molto semplice: esplicano la propria potenza tramite una batteria che si occupa di farli funzionare. 
La batteria può avere diversa durata a seconda del prodotto scelto.
Di solito l’autonomia media per ogni ricarica di aspirapolvere senza filo si aggira sui 30-50 minuti di utilizzo ma questo dipende dall’uso, dalla velocità e dalla potenza di cui abbiamo bisogno. Le batterie degli aspirapolvere robot hanno una durata di circa 75-120 minuti, talvolta con punte superiori. È chiaro che nel corso del tempo andranno ad indebolirsi e dovranno essere sostituite.

Le batterie considerate più moderne e più durature sono le batterie sono agli ioni di litio. I motori più potenti avranno batterie da almeno 30 V e oltre, mentre quelli più deboli sui 18 V.

Nello scegliere il tipo di aspirapolvere tenendo in considerazione la batteria c’è da considerare anche il tempo di ricarica. Va da se che un tempo di ricarica troppo lungo influenzerà pesantemente i vostri consumi energetici e ciò va tenuto in debito conto.

Rumorosità, materiali, marchi e prezzo

Altri fattori da considerare e che potrebbero avere una non piccola importanza sono la rumorosità, i materiali utilizzati, il marchio e il prezzo.

Gli aspirapolvere sono elettrodomestici che naturalmente sviluppano un certo rumore, anche se alcune tipologie di ultima generazione hanno motori abbastanza silenziosi.

La rumorosità è espressa in Decibel (dB) ed è indicata sull’etichetta energetica.

aspirapolvere silenzioso

La rumorosità dell’apparecchio può essere un elemento importante sia per noi che per i vicini: sotto gli 80 decibel il nostro aspirapolvere non dovrebbe dare fastidio più di tanto; altra cosa se si ha l’abitudine di usare l’aspirapolvere di notte e si abita in appartamento: si potrebbe incorrere nelle ire del vicinato.
Per essere silenzioso, l’aspirapolvere non dovrebbe superare gli 80 dB.

Al giorno d’oggi quasi tutti tutti gli aspirapolvere sono realizzati in plastica o comunque in buona parte.
Naturalmente troviamo plastica e plastica.
Dovremmo porre particolare attenzione alla qualità e resistenza dei diversi accessori, sempre tenendo presente che se usati in modo proprio ed appropriato, con una adeguata manutenzione, tutti gli elettrodomestici sono potenzialmente idonei a durarci a lungo.
Prestiamo sempre attenzione ai pulsanti di avvio, agli agganci dei filtri, delle spazzole e alle prolunghe.

scopa elettricaPer quanto riguarda la marca, non esiste il miglior aspirapolvere in assoluto perché tutto dipende dalle nostre preferenze e dal prezzo che siamo disposti a pagare.
Consigliamo di sceglierne comunque un marchio importante o ben noto, se non altro per la facilità di reperire centri di assistenza e pezzi di ricambio, di cui volenti o nolenti si può sempre aver bisogno.

I marchi più noti in Italia sono:
Dyson per i suoi aspirapolvere di nuova concezione a sistema multi-ciclonico brevettato;
Rowenta, e poi Hoover, Ariete, DeLonghi, iRobot per i robot domestici, Severin, Vileda, Ariete, Miele ed altri che troverete tra i nostri preferiti.

Per quanto riguarda il prezzo, in commercio ci sono infinite possibilità.
Non necessariamente il modello più costoso sarà il nostro miglior aspirapolvere.
Molto importante è valutate il rapporto qualità-prezzo.
A volte online si ha una scelta maggiore; i negozi per motivi di spazio non possono certo avere a disposizione tutte le marche e tutti i modelli, anche solo di uno stesso marchio.
Per l’acquisto furbo del nostro miglior aspirapolvere a volte meglio aspettare il momento di maggior sconto.

Buona scelta!

Alcune proposte:

Bagotte BG600 Robot Aspirapolvere
  • Alta Aspirazione: DK600 Deenkee 1500Pa ad alta potenza di aspirazione può facilmente raccogliere peli di animali domestici, lettiera per gatti, polvere, ecc.
  • Auto-Ricarica: Quando la potenza del robot aspirapolvere Deenkee DK600 è bassa, può automaticamente andare a casa e caricarsi ricevendo i raggi infrarossi dal dock di ricarica.
  • Programma Giornaliero: Puoi impostare un programma per il robot aspirapolvere per iniziare a pulire ogni giorno, e quando torni a casa dopo essere uscito dal lavoro, DK600 ti darà una casa pulita.
  • Anti-Collisione & Anti-Caduta: Il sensore anti-collisione nella parte anteriore dell'aspirapolvere robot Deenkee e il sensore anti-caduta nella parte inferiore possono assicurare che l'aspirapolvere automatico si muova in sicurezza in tutta la casa.
  • Servizio Rapido ed Efficace: Se hai qualche domanda sul pulitore robotico, contatta il servizio clienti Deenkee.
OFFERTA! - 33%
Rowenta RO3786EA Compact Power Cyclonic Aspirapolvere a Traino senza Sacco, Tecnologia Ciclonica, con Kit Animal Care, Capacità 1.5 l, Grigio
2.070 Recensioni
Rowenta RO3786EA Compact Power Cyclonic Aspirapolvere a Traino senza Sacco, Tecnologia Ciclonica, con Kit Animal Care, Capacità 1.5 l, Grigio
  • Aspirapolvere a traino senza sacco
  • Capacità 1.5 l
  • Sistema ciclonico efficiente per raggiungere un alto livello di separazione aria/polvere
  • Dotato di Kit Animal Care
  • Compatto
iRobot Roomba 960 Robot Aspirapolvere, Sistema di Pulizia Dirt Detect, Spazzole Tangle-Free, per Pavimenti e Tappeti, Ottimo per i Peli degli Animali, Wi-Fi, 70 dB, autonomia: 75 min, Argento
6.144 Recensioni
iRobot Roomba 960 Robot Aspirapolvere, Sistema di Pulizia Dirt Detect, Spazzole Tangle-Free, per Pavimenti e Tappeti, Ottimo per i Peli degli Animali, Wi-Fi, 70 dB, autonomia: 75 min, Argento
  • iRobot ha oltre 25 anni di esperienza e innovazione nel mondo della robotica, con oltre 25 milioni di robot domestici venduti in tutto il mondo
  • Pulisce continuamente, tornando alla base per ricaricarsi se necessario, per poi riprendere a pulire fino a quando non ha terminato il lavoro
  • Ideale per i peli di animali, li cattura utilizzando spazzole multi-superficie e una potenza di aspirazione 5 volte maggiore rispetto alla serie 600
  • I sensori Dirt Detect riconoscono le aree di pavimento a più alta concentrazione di sporco ordinando al robot di pulirle più accuratamente
  • Il sistema di pulizia premium a 3 fasi è supportato da un motore da 10.000 giri/min che produce una potenza aspirante 5 volte maggiore della serie 600
OFFERTA! - 24%
Hoover Brave Aspirapolvere a Traino, 700 W, 2.3 Litri, 79 Decibel, Raggio d'azione 7,5 Metri, Nero
  • Sacco Epa lavabile con capacità 2,3 L e indicatore sacco pieno
  • Sistema igienico di rimozione del sacco
  • Tubo rotante a 360 gradi e tubo telescopico estendibile
  • Incluse: la spazzola per tappeti e pavimenti e la spazzola per il parquet
  • Accessori 2 in1 (a bordo): bocchetta per fessure; spazzola a pennello
OFFERTA! - 26%
Hoover FD22RP011 Freedom Scopa Elettrica Senza Filo, ALLERGY & PETS, Autonomia 25 min, 0,7 Litri, Grigio e Rosso, 22w
21.473 Recensioni
Hoover FD22RP011 Freedom Scopa Elettrica Senza Filo, ALLERGY & PETS, Autonomia 25 min, 0,7 Litri, Grigio e Rosso, 22w
  • Scopa e aspirapolvere portatile
  • Autonomia fino a 25 min
  • Mini Turbo spazzola trattata agli oni d'argento
  • Accessorio 2 in 1: spazzola a pennello per imbottiti
  • Bocchetta per fessure
Miele Complete C3 Silence Ecoline Aspirapolvere, 550 watts, 4.5 litri, 64 decibels, Bianco Loto
  • Componenti inclusi: accessorio a tre elementi, bocchetta per mobili imbottiti, bocchetta a lancia, pennello con setole naturali, bocchetta per pavimenti sbd 660-3
Rowenta RH8929 Air Force Extreme Silence Scopa Elettrica Senza Fili e Senza Sacco, 25.2 V, Rumorosità, 77 dB, Grigio / Marrone
2.117 Recensioni
Rowenta RH8929 Air Force Extreme Silence Scopa Elettrica Senza Fili e Senza Sacco, 25.2 V, Rumorosità, 77 dB, Grigio / Marrone
  • Tecnologia estrema dell'aeronautica ciclonica avanzata
  • Tecnologia advanced silent system che assicura un livello sonoro di soli 77 db(a)
  • Elettrospazzola ad alta velocità per una pulizia ottimale
  • Design ultrasottile per arrivare facilmente sotto i mobili bassi e negli angoli più nascosti
  • Posizione di parcheggio per riporre agevolmente l'apparecchio
De'Longhi XLM21LE2.GYV Colombina Smart Scopa Elettrica Senza FIli Ricaricabile, 21.6V, Plastica, Viola
  • POTENTE: motore digitale e due livelli di potenza per performance di aspirazione al 100%; batteria lithium removibile e ricaricabile anche separatamente
  • 3 STADI DI FILTRAZIONE: per emissione di aria sempre pulita, un filtro ciclonico che separa la polvere più grossa, un filtro in tessuto lavabile e un filtro EPA che filtra le più piccole particelle
  • TURBO BRUSH: spazzola motorizzata che offre la ottima efficacia di raccolta anche nelle situazioni difficili; ottima su tappeti o per raccolta di pelo di animale; dotata di luce
  • FACILE DA PULIRE: la tanica si svuota semplicemente sganciando una piccola leva evitando così il contatto con lo sporco aspirato
  • ACCESSORI INCLUSI: spazzola 2-in-1: lancia per fessure con setole estraibili integrate, tubo flessibile, spazzola per mobili e imbottiti, supporto a muro con porta accessori integrato
OFFERTA! - 30%
Bissell 2026M MultiClean Wet & Dry Drum - Aspirapolvere Multifunzione Umido e Secco, Funzione Compressore, 1500 W, 23 L
  • Questo aspirapolvere a traino e' ideale per l'uso sia all'interno che all'esterno dell'abitazione, data la sua capacita' di aspirare sia detriti liquidi che secchi
  • Performance di livello - motore dotato di 1500w, che forniscono una potente forza d'aspirazione e compressione
  • Accessori specializzati per la pulizia da cima a fondo di auto, garage e altre aree difficili da raggiungere
  • La modalita' compressore e' ideale per spazzare via detriti dal portico e altri spazi antistanti la propria abitazione
  • Accessorio combinato per pavimenti - ideale per pulire tappeti e pavimenti duri
Severin HV 7156, Scopa aspirapolvere Verticale ciclonica, Bianco, 140 W, 650 milliliters, 76 decibeles
  • Potente batteria da 22,2 V agli ioni di litio, sostituibile; Autonomia fino a 30 minuti, ricaricabile in sole 3 ore; zzola motorizzata
  • Speciale per chi possiede animali domestici grazie alle setole specifiche per la cattura di capelli e peli. Setole specifiche per la raccolta di polveri sottili
  • Filtro Hepa lavabile e duraturo (longlife), ottimo per rimuovere batteri, spore e allergeni
  • Maneggevole, agile, leggera e sottile, si infila dappertutto grazie allo snodo di 180°. Dispone di 1 luce a LED nella zzola, per snidare lo sporco anche nei punti più difficili
  • 2 velocità, funziona senza dover tenere premuto il tasto di accensione
Bagotte BG600 Robot Aspirapolvere
  • Alta Aspirazione: DK600 Deenkee 1500Pa ad alta potenza di aspirazione può facilmente raccogliere peli di animali domestici, lettiera per gatti, polvere, ecc.
  • Auto-Ricarica: Quando la potenza del robot aspirapolvere Deenkee DK600 è bassa, può automaticamente andare a casa e caricarsi ricevendo i raggi infrarossi dal dock di ricarica.
  • Programma Giornaliero: Puoi impostare un programma per il robot aspirapolvere per iniziare a pulire ogni giorno, e quando torni a casa dopo essere uscito dal lavoro, DK600 ti darà una casa pulita.
  • Anti-Collisione & Anti-Caduta: Il sensore anti-collisione nella parte anteriore dell'aspirapolvere robot Deenkee e il sensore anti-caduta nella parte inferiore possono assicurare che l'aspirapolvere automatico si muova in sicurezza in tutta la casa.
  • Servizio Rapido ed Efficace: Se hai qualche domanda sul pulitore robotico, contatta il servizio clienti Deenkee.

 

Vedi anche:

I migliori aspirapolvere: confronto