Dyson. Aspirapolvere senza filo e senza sacco

Dyson

Il marchio Dyson è specializzato nella produzione di aspirapolvere per la casa. È un marchio che offre aspirapolvere robusti e innovativi.

Cosa produce il marchio Dyson

DysonLa produzione di Dyson è caratterizzata da aspirapolvere di nuova concezione senza sacchetto che utilizzano la tecnologia ciclonica per la separazione dell’aria dallo sporco.
Negli ultimi anni l’azienda ha lanciato alcuni aspirapolvere senza filo, con funzionamento a batteria, considerati di alta tecnologia e di pregevole design che si sono posizionati sul mercato come top di gamma.

La tecnologia ciclonica che sfrutta la forza centrifuga offre una maggiore potenza e consente loro di aspirare la polvere in profondità, comprese le particelle microscopiche, rendendo la casa più pulita e l’aria più salubre.
Questi aspirapolvere, inoltre, sono dotati di spazzole progettate per una forte aspirazione e in alcuni casi motorizzate per agevolare il processo di aspirazione e di spinta delle particelle di sporco verso il serbatoio.

aspirapolvere Dyson

Gli aspirapolvere senza filo Dyson sono leggeri e permettono di effettuare le pulizie semplicemente camminando e aspirando il pavimento arrivando anche negli angoli più difficili.

Lo svuotamento del serbatoio di raccolta, in tali modelli, è progettato in modo tale che per essere vuotato basta semplicemente posizionarlo sopra il cestino e, premendo l’apposito pulsante, aprire il serbatoio e rilasciare lo sporco.

La storia dell’azienda

Fondata in Gran Bretagna nel 1991 da James Dyson, ingegnere che ha sviluppato il primo aspirapolvere senza sacchetto,  l’azienda si è sempre dedicata alla tecnologia ciclonica.
Dagli aspirapolvere collegati alla rete elettrica tramite cavo siamo ora passati agli aspirapolvere senza filo che vengono azionati a batteria.
Questi aspirapolvere sono stati un vero successo e l’azienda sta crescendo molto rapidamente.

Oggi il marchio Dyson è presente in tutti i continenti. Ha sviluppato numerosi laboratori di ricerca per migliorare la propria tecnologia. È una delle aziende che dedica la più grande percentuale delle sue risorse al settore ricerca e sviluppo.

 

Vedi anche:

Rowenta

BOSCH

Miele